Cocoricò

DISCOTECA COCORICO RICCIONE

IL TEMPIO DELLA MUSICA TECHNO!

  • Cocorico Riccione
    Piramide Cocorico Riccione vista dal parco. - "Sembra un Miraggio!"
  • Cocorico Riccione Rimini4Fun
    Piramide vista dall'interno del Cocorico Riccione - "Si fa da matti!"
  • Cocorico Riccione Rimini4Fun
    Piramide Accesa al Cocorico Riccione - "Laser da PAURA!"
  • Cocorico Riccione
    Piramide Spenta Cocorico Riccione - "Ci possiamo stare lo stesso? perfavooore!!!"
  • Cocorico Riccione Rimini4Fun
    Piramide Cocorico Riccione Serata RICHIE HAWTIN - "Mioddio che nostalgia!"
  • Cocorico Riccione Rimini4Fun
    Piramide Cocorico Riccione dall'Esterno - "Certo che ce l'ha la presenza!"
  • Alba Cocorico Riccione
    Alba vista attraverso la piramide del Cocorico Riccione - "E CHE alba!"
  • Carl Cox Cocorico Riccione
    Carl Cox al Cocorico Riccione - "Carl... quest'estate ci rivediamo... ;p (SPOILER)"
  • Dj Nervo Cocorico Riccione
    Le Dj Nervo guest Cocorico Riccione - "Vi adoro!"

Alla discoteca Cocorico Riccione, lo scorrere del tempo è un fattore relativo. Molto relativo.

1989: volendo, sono tanti gli anni passati dalla nascita del Cocoricò Riccione.

Così tanti che uno potrebbe anche perdersi nella tentazione di parlare di “club storico”, “luogo che ha fotografato il divertimento di generazioni”, cose così… Rassicuranti, Autorevoli.

Ecco… il Cocoricò non è rassicurante… E la sua autorevolezza nasce ed esiste non certo grazie a qualche press release ben scritta o grazie a furbe reti di pubbliche relazioni, ma arriva dalle sensazioni e dalle intensità di ogni singola persona che possa averne varcato l’ingresso di qui ad oggi.

Questa, ora ancora più di prima, è l’unica autorevolezza che interessa.

Non puoi barare, quando è così. E non vuoi barare. Anche perché, in fondo, non devi barare!

Chiunque almeno una volta si sia ritrovato ad aggirarsi per i corridoi del Cocorico Riccione, tra una sala e l’altra, chiunque sia stato accolto dal calore del Titilla, chiunque si sia arreso alla grandiosità della Piramide difficilmente è tornato a casa pensando: “Ok, ho passato una serata normale in un posto qualsiasi”.

Non è una serata normale quando l’alba comincia a farsi strada tra le grandiose vetrate, illuminando migliaia di occhi, mani, facce, storie ancora sul dancefloor.

Alba Cocorico Riccione

Non è una serata normale quando esci, sfinito, e con le coordinate spazio-temporali dentro di te ancora sottosopra, ti ritrovi a dominare con lo sguardo l’infinito del mare, dall’alto dei colli sopra Riccione, sfidando la forza della gravità che vorrebbe portarti a valle.

Vista Collina Cocorico Riccione Rimini4Fun

Puoi anche divertirti molto, a passare una “serata normale in un posto qualsiasi”, sia chiaro.

Fallo. Fai bene. Ma quando entri al Cocoricò sai che ti prendi la responsabilità (e la gioia, il brivido) di dover assaporare una notte di intensità rara.

Sai che la Piramide è un’astronave che decolla, è una fabbrica magica di empatie.

Cocorico Riccione Rimini4Fun

Sai che chi è passato in console lì o nelle altre sale ha fatto la storia…

Cocorico Riccione Rimini4Fun

e, soprattutto, è lì perché sta facendo il presente e sta immaginando il futuro (cosa ancora più vera con la stagione invernale 2011, dove viene spezzata la consuetudine dei tanti-dj-in-una-sera-per-sala e vengono invece assegnate le chiavi delle emozioni e dei bpm a un unico artista ospite: anche qui, anche per lui, responsabilità).

Il Cocorico Riccione , oggi, è denominato “Il Tempio della Musica” non a caso!

Nonostante tantissime difficoltà vissute negl’ultimi anni:

  • Tragedie in cui tutti incolpavano ingiustamente una discoteca, per dei tragici eventi da essa non causati
  • Una politica completamente contro alla vera natura della città di Riccione, che ha sempre visto i giovani come protagonisti, e improvvisamente sarebbe dovuta diventare città per sole famiglie
  • Tante malelingue che hanno fatto di tutto per distruggerla
  • Incredibili eventi di scarsa gestione del locale 

Insomma… di tutti i colori!

Ma nonostante tutto lei è qui! Lei non smette di stupirci e quest’anno… l’estate 2017… ci mostrerà che è tornato il momento di tirare fuori gli artigli! 

QUESTA STAGIONE LA PIRAMIDE CI FARA’ RICORDARE PERCHE’ L’AMIAMO TANTO!